Post

Smartworking ergonomico in 3 punti

Immagine
Che sia "smart" o "remote" il lavoro svolto al di fuori di un luogo di lavoro istituzionale non è una novità dell'ultimo anno, ma solo una pratica portata all'attenzione del pubblico a causa della pandemia da COVID-19 . Ci sono plotoni di lavoratori, professionisti o dipendenti, che da sempre lavorano da casa o da dove capita loro di trovarsi: al bar, in metro, in un parcheggio di fortuna appoggiati alla cappelliera dell'auto, in spiaggia e via discorrendo.

Un nuovo inizio

Quando ho deciso di dare un nuovo look alla mia pagina personale mi sono messo a rileggere tutti i vecchi post, per vedere se potevo sfruttare qualche contenuto, magari aggiornandolo, per popolare le nuove pagine. Purtroppo mi sono scontrato con una vecchia versione di me, che ho ritenuto immatura e "indegna" di rappresentarmi oggi… È mai possibile che per anni io abbia lasciato sul mio blog dei contenuti impulsivi, male argomentati, superficiali fino a questo punto?